VALLE CAMONICA
Patrimonio dell’Umanità (1979)
Riserva della Biosfera (2018)

2 giugno 2020: riaprono i parchi archeologici della Valle Camonica!

Natura, cultura e identità alpina si fondono in un territorio unico, segnato da 13.000 anni di storia dell’Uomo.

Ecco la Riserva della Biosfera Valle Camonica – Alto Sebino

18 maggio 2020, Giornata Internazionale dei Musei di ICOM: la Direzione Regionale Musei Lombardia intende dare un segnale piccolo ma potente di quello che può essere il ruolo dei musei nelle comunità. Grazie alla collaborazione con l’Orchestra Fiati di Valle Camonica – OFVC, il musicista Matteo Giacomelli fa risuonare, tra le incisioni rupestri del Parco Archeologico Nazionale dei Massi di Cemmo, le note del Silenzio fuori ordinanza, che internazionalmente rammemorano e onorano i caduti.

Parco dell’Adamello: quest’anno il BioBlitz è… a casa mia!

Sarà un’edizione tutta speciale, quella denominata “Lombardia da casa mia” e il 16 e il 17 maggio 2020 vedrà i partecipanti alle prese con le fotografie scattate dai balconi, dalle finestre o nel giardino di casa.

VALLE CAMONICA PER TUTTI:
un progetto sociale per trasformare la Valle dei Segni in un territorio inclusivo e sostenibile.

 



SEGNO ARTIGIANO

Quando il patrimonio culturale diventa ispirazione per la creazione di oggetti di design e artigianato.

scopri il progetto

Il cervo volante, una volta molto comune, è oggi invece in declino e per questo la specie è inserita nell’Allegato II della Direttiva Habitat del 1992, nonché nella Convenzione per la conservazione della vita selvatica e dei suoi biotopi in Europa – convenzione di Berna.

 

© Iacopo Leardini 

Il portale internazionale Intangible Cultural Heritage dell’Unesco 

dedica una riflessione a come #maraèa, l’archivio digitale della memoria della Valle Camonica possa tracciare il solco da seguire in un momento fragile come quello della pandemia globale, in cui tutti i nostri riferimenti vengono meno.

Omaggio a Bob Noorda e Bruno Munari…

Nel 2016 lo street artist 2501 approda nel Comune di Paspardo per Wall in Art e qui realizza due muri, ispirandosi ai “Monti Sacri” Concarena e Pizzo Badile e alla Rosa Camuna, simbolo di Regione Lombardia.

scopri l’opera

La Ciclovia del Fiume Oglio e le risorse che si possono vivere in bicicletta dal Parco dell’Adamello al Po, passando per la Valle Camonica, il Sebino Bresciano, il Parco Oglio Nord e il Parco Oglio Sud.

“IL PARASSITA” 
di Ascanio Celestini

 

Marzo 2020. L’attore romano Ascanio Celestini avrebbe dovuto raggiungere la Valle Camonica per uno spettacolo teatrale, ma il virus – “il parassita” – lo ha fermato.
E l’ha portato a ricordare il suo incontro con Battista, l’uomo delle rocce…

 

Leggilo qui

[/et_pb_column]