turismo valle camonica

Valle dei Segni in movimento

Opportunità ed esperienze per conoscere l'Europa


vds movimento magdeburgo

Il progetto la “Valle dei Segni in movimento. Opportunità ed esperienze per conoscere l’Europa” è promosso da Comunità Montana di Valle Camonica in quanto Ente gestore del Distretto Culturale e del Sito Unesco, Cassa Padana, Atelier Europeo e Centro Servizi per il Volontariato di Brescia, e consiste in attività per concretizzare soggiorni, esperienze di volontariato, scambi scambio culturali e linguistici e visite in Europa da parte dei giovani della Valle Camonica.  

 

Il progetto intende per questo organizzare sul territorio una serie di servizi di informazione e assistenza: i bibliotecari della Valle Camonica saranno le prime “antenne di divulgazione sul territorio” e per questo comincia proprio questa mattina, presso il Centro Operativo del Sistema Bibliotecario di Breno, un percorso di formazione sul tema “L’Europa dei giovani: opportunità in Europa” con le docenti Francesca Fiini, coordinatrice Area Educazione di AE e Renata Dolega, responsabile Mobilità Internazionale di AE.  

 

Grazie al sostegno economico del Distretto Culturale, del Sito Unesco (fondi Mibact a valere sulla L. 77/06), alla partnership sviluppata con Cassa Padana, e alle competenze di Atelier Europeo, si potrà offrire la possibilità a 20 giovani della Valle Camonica di fare un’esperienza in Europa grazie al Sevizio Volontario Europeo e alle altre azioni offerte dai programmi Europei. L’Unione Europea sosterrà per questi ragazzi tutte le spese di vitto, alloggio e trasporti.  

 

I giovani della Valle Camonica, tra i 16 e i 30 anni, potranno rivolgersi alla sede della propria biblioteca oppure agli uffici di Cassa Padana o presso la Comunità Montana di Valle Camonica o inviare una mail a sve@ateliereuropeo.eu per aderire alla proposta “ Valle dei segni in Movimento” e ricevere informazioni.  

 

Tutte le antenne di divulgazione sparse sul territorio della Valle quando intercetteranno un giovane interessato alla mobilità europea lo metteranno in contatto con i progettisti di Atelier Europeo che costruiranno la proposta più conforme e adatta alle sue esigenze.

 

Ma le opportunità si concretizzano da subito: due ragazzi, tra i 15 e i 22 anni, della Valle Camonica, hanno l’opportunità concreta di partecipare ad uno scambio giovanile dall’1 all’8 agosto 2017 nella città di Magdeburgo e visitare i vicini Siti Unesco della Sassonia (clicca qui per saperne di più).  

 

I giovani interessati alle proposte di mobilità internazionale potranno manifestare la propria disponibilità e lasciare presso le antenne sul territorio il loro indirizzo mail riceveranno periodicamente da Atelier Europeo informazioni riguardo alle opportunità aperte, oppure potranno ricevere una consulenza personalizzata finalizzata alla costruzione di una proposta di mobilità su misura.  

 

Questo progetto è il primo passo di una collaborazione tra Comunità Montana di Valle Camonica, Cassa Padana, Atelier Europeo e CSV Brescia per incentivare in Valle Camonica l’utilizzo di fondi europei per la mobilità.  

 

Lavoriamo per portare più Europa in Valle Camonica e più giovani camuni nei Paesi europei: viaggiare e fare esperienze internazionali senza pesare sulle famiglie da oggi è possibile.

 

A S S O C I A Z I O N E “A T E L I E R E U R O P E 0”
c/o CSV Via E. Salgari 43/b – 25125 Brescia – tel . 030.2284900 – fax 030.43883
C.F. 98174020176 - info@ateliereuropeo.euwww.ateliereuropeo.eu